fbpx

Concerto per il bicentenario Verdiano - Vergano (NO) 2013

Vergano di Borgomanero (NO), 28 Settembre 2013,

vergano1

Nel bicentenario della nascita, Vergano ha reso omaggio a Giuseppe Verdi con un concerto che si è tenuto nella splendida cornice offerta dalla parrocchia di San Francesco e Santa Maria Assunta (da alcuni definita "la Superga di Borgomanero").

Protagonisti dell'evento il soprano Amanda Malandra, il basso Desaret Lika, il Coro del Civico Istituto Brera di Novara diretto dal M° Francesco Iorio, la Corale Vivaldi di Sannazzaro de'Burgondi diretta dal M° Gianmarco Moncalieri che accompagnati al pianoforte dal M° Andrea Albertini hanno dato vita ad un ricco concerto lirico.

Alla presenza delle maggiori autorità l'evento ha visto l'alternarsi di brani solisti ed esecuzioni corali collegati da un "fil rouge" emozionante: la rievocazione verdiana, la lettura di appassionati scritti del Grande Maestro, magistralmente interprestati dalla voce narrante del poeta Andrea Temporelli (al secolo Marco Merlin), hanno accompagnato il folto pubblico in un viaggio a ritroso nel tempo, che si è concluso con l’esecuzione del celebre Va pensiero, lo stesso brano eseguito il giorno delle esequie del musicista dalla numerosa folla intervenuta per l’ultimo addio.

Galleria immagini e filmati della serata, nelle sezioni multimediali del nostro sito

Un brano dalla serata: Il "Coro degli Zingari" da "Il trovatore"

 

 

0
0
0
s2sdefault
  • Ottocentodieci Ristorante
  • Azienda Agricola Allevi
  • Freddi Impianti s.r.l.
  • Il sangue è vita !
  • Eridano Pizza & Co.
  • Tirsi srl
  • Hotel Erdiano
  • Ecoedil S.R.L.
  • Econord decontaminazione da Amianto Lombardia
  • Olba Animisteria
  • Marchiselli Auto - Concessionario multimarca nuovo e usato a Garlasco
  • Fondazione Carla Lova
  • FRANCHI COSTRUZIONI EDILI s.r.l
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image