fbpx

Francesco Medda - Tenore

Francesco Medda 

Francesco Medda ha iniziato la sua educazione musicale fin da bambino, applicandosi allo studio di diversi strumenti: fisarmonica, pianoforte e chitarra.

Ha studiato canto al conservatorio L. Cherubini di Firenze, nella classe della Signora Vera Magrini. E' diplomato all'accademia Giuseppe Verdi di Parma.
Ha vinto diversi concorsi tra cui il Concorso “Giuseppe Di Stefano”, il Concorso Internazionale del Teatro Comunale di Modena e si è aggiudicato la borsa di studio internazionale degli ”Amici del loggione della Scala”.
Ha studiato inoltre con Franco Corelli, Gianni Raimondi e Carlo Bergonzi.
Giovanissimo, ha iniziato a calcare le scene come attore nella compagnia Akròama e per le celebrazioni verdiane al TeatroVerdi di Busseto ha recitato al fianco di Stefania Rocca in Verdi, merli e cucù di G. Marchesi, per la regia di Francesco Barilli.
Ha debuttato nel 2006 come Cavaradossi nella Tosca di G. Puccini al Festival Internazionale di San Marino. Poco dopo ha interpretato l'Otello verdiano al Teatro Magnani di Fidenza, con l' Orchestra e il Coro del Teatro Regio di Parma diretti dal M° Rabaglia per la regia di Riccardo Canessa.
Sulla scia del successo ottenuto, il M° Rabaglia lo invita nella sua Tosca di G. Puccini nel ruolo di Cavaradossi in una tournée in Russia, che tocca Perm, Ekaterimburg e Chelyabinsk, a fianco del soprano Maria Pia Jonata, al baritono Boris Statsenko e al basso Luigi Roni.
Successivamente veste i panni di Manrico ne Il trovatore di G. Verdi a Lecco cui fa seguito una lunga tournée in Spagna (Madrid, Alicante, Murcia, Saragoza, Toledo).
Goriza debutta come Pinkerton nella Madama Butterfly di G. Puccini, che interpreterà ancora a Bergamo e a Torino.
Al Teatro Regio di Torino è Manrico ne Il trovatore di G. Verdi, diretto dal M° Claudio Morbo.
Per il Festival “Molise all'Opera” è ancora Cavaradossi in Tosca di G. Puccini, al fianco di Barry Anderson e Marina Fratarcangeli nel ruolo della protagonista, cantando a Campobasso e a Termoli.
Interpreta poi Don Alvaro ne La forza del destino di G. Verdi a Vercelli ed a Bergamo sotto la bacchetta del M° P. Mazzae.
Nel 2008 debutta il ruolo di Calaf in Turandot di G. Puccini a Fidenza e a Carpi; questa splendida edizione curata da Paolo Panizza riceve critiche entusiastiche da parte del pubblico e dei giornali specialistici.
Nell'estate del 2008 debutta Don Josè in Carmen di G. Bizet cantando in numerose città italiane e concludendo la tournée con le recite del Festival Internazionale di San Gimignano.
A Carpi viene nuovamente invitato per interpretare il ruolo di Canio ne I Pagliacci di R. Leoncavallo con la regia di Riccardo Canessa e la direzione del M° Marco Dall’Ara e ha interpretato il ruolo di Manrico nel Trovatore di G. Verdi.
Successivamente è stato Canio nei I Pagliacci di R. Leoncavallo al Teatro Lirico di Magenta e Turiddu nella Cavalleria rusticana di P. Mascagni.
E' cantato Turiddu nella Cavalleria Rusticana di P. Mascagni, diretto dal M° Roberto Gianola.
é stato ancora Don Josè in Carmen con Yaroslava Kozina e Carla Dirlikov in Olanda e in Belgio.
Ancora Cavaradossi a Torino diretto da Claudio Morbo e ancora Otello a Prato con Irene Cerboncini e a Bergamo.
Attivo anche in ambito concertistico: segnaliamo il recital Plaisir d’Amour, con la Piccola Orchestra Italiana e la partecipazione delle attrici Angela Ricciardi e Elisa Panfili.
Dietro invito della signora Nandi Ostali, ha preso parte al Festival Umberto Giordano a Baveno, insieme al soprano Irene Cerboncini. Il duo ha proposto arie e duetti tratte dalla Siberia, La cena delle beffe e la Madame Sans-Gêne, con la direzione del M° Francesco Maria Colombo.
Collabora con l'Orchestra Filarmonica Italiana di Piacenza, e ogni anno è invitato per il Concerto di Chiaravalle della Colomba, ripreso e trasmesso per diverse televisioni. Quest'anno con il soprano Dimitra Theodossiu e il basso Riccardo Zanellato.
Ha lavorato con importanti direttori come Chailly, De Bernardt, Bonynge, Gandolfi, Bellugi, e registi come Zeffirelli, Van Hoecke, Crivelli, De Tomasi, Colonnello.

il sito ufficiale di Francesco Medda

0
0
0
s2sdefault
  • Tirsi srl
  • Ottocentodieci Ristorante
  • Ecoedil S.R.L.
  • image
  • Il sangue è vita !
  • FRANCHI COSTRUZIONI EDILI s.r.l
  • Azienda Agricola Allevi
  • image
  • Freddi Impianti s.r.l.
  • Fondazione Carla Lova
  • Olba Animisteria
  • Econord decontaminazione da Amianto Lombardia
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image